daxioma logo

Il prezzo del petrolio è salito

12 Marzo 2019

Il prezzo del petrolio è salito

Lo stato attuale del prezzo del petrolio oggi il maggiore, che è causata da una diminuzione della velocità di produzione negli Stati uniti d'America, e anche il commento del ministro dell'Arabia Saudita riguardo la cancellazione dei tagli di fornitura. Inoltre, a ciò hanno contribuito i timori per i dati americani sull'occupazione. Si presume che su di loro esercita la sua influenza economica rallentamento della crescita asiatici e delle regioni europee, anche se negli stati UNITI rimane stabile e sano. Tuttavia, lungo la riduzione della fornitura da parte dell'OPEC hanno svolto un ruolo chiave in questa situazione.

All'inizio dell'anno è stata presa la decisione di ridurre arrivo grezzo di prodotti petroliferi oltre 1 milione di fabbisogno giornaliero, in modo da sostenere i prezzi allo stesso livello. A metà aprile e fine giugno si terrà una riunione in cui si prevede di discutere più efficace снабженческую politica. Report settimanale società Baker Hughes comunica che gli impianti di perforazione di nuovo sono stati tagliati nel suo numero di 9 unità, e il loro numero effettivo di ora è di 834. Nonostante questo, e anche meno attivo di crescita del settore nel prossimo futuro, come naturale sviluppo degli eventi, gli analisti prevedono un aumento di estrazione sopra quota 13 milioni di barili al giorno.