daxioma logo

Il costo delle abitazioni nel regno unito è cresciuta nell'ultimo mese

10 Maggio 2019

Il costo delle abitazioni nel regno unito è cresciuta nell'ultimo mese

1,1 % saltato le mestruazioni prezzi sul britannico alloggio, secondo l'ultimo report di analisi dei gruppi. Inoltre, hanno rilevato che i cambiamenti sono stati positivi, quando è sceso del 1,6% nel mese di marzo. Previsto dagli economisti calo fino a che è di soli 0,1 %, che non può essere chiamato cambiamenti significativi, soprattutto sullo sfondo di tutti i precedenti a questo evento.


Fino ad aprile il costo delle abitazioni è stato del 5% superiore rispetto allo stesso lasso di tempo nel 2018. Ora, il prezzo medio di una casa o un appartamento varia in zona 236,619 di sterline. Il tasso più basso è stato esattamente 10 anni fa, quando era di £154,663 dopo la scala di crisi finanziaria. Grazie a semplici calcoli si può vedere che da allora, ogni anno, i prezzi crescono del 4,3 %, per l'intero lasso di tempo trascorso è pari a £81,956.


La situazione attuale è dovuta a una ridotta domanda di acquisto di immobili, che ancora non è stato risolto. Inoltre, in questo ha la sua influenza generale indebolimento volume delle transazioni sul mercato, che si riflette su gli indicatori ufficiali in peggio. Pertanto si ritiene che nel prossimo futuro ciò che sta accadendo a malapena in grado di cambiare in una direzione positiva.