daxioma logo

Il commercio con il calo nei mercati finanziari europei

21 Maggio 2019

Il commercio con il calo nei mercati finanziari europei

Le attività principali d'Europa scambiato oggi con il calo che causa l'estensione delle sanzioni da parte degli Stati Uniti d'America rispetto alla società cinese Huawei. Il governo ha aggiunto la lista nera e ha apportato una serie di ostacoli che impediscono la piena collaborazione con i partner stranieri. In questo modo l'indice STOXX 600 è sceso di prezzo del 0,1 % dal lancio del commercio.


Inoltre, è stata ridotta capitalizzazione di diverse organizzazioni europee produttrici di chip. In particolare, si tratta di Infeon Tehnologies, AMS e STMicroelectronics, che hanno limitato l'arrivo del suo prodotto Huawei. Ancora commenti su questa situazione da parte dei rappresentanti delle imprese non concesso. Oltre a questo, su sfondo economico ha influenzato la cancellazione delle tariffe canadese acciaio degli stati UNITI, che ha costretto il ministro degli esteri di avviare l'introduzione di un nuovo nordamericana accordo.


Azioni Lufthansa AG è sceso di prezzo dell ' 1 %, Commerzbank abbassato la capitalizzazione del 2,7 %. Securities Deutsche Bank ora di stare meno al 2,1 %, dal momento che la banca ha ignorato la richiesta dei dipendenti di informare gli organi federali sulle transazioni, che sono stati controllati da Donald Trump.