daxioma logo

Arabia Saudita: perché il picco del prezzo del petrolio

16 Settembre 2019

Arabia Saudita: perché il picco del prezzo del petrolio

Questo fine settimana, il 14 settembre 2019, l'attacco ha avuto luogo droni su una delle più grandi raffinerie del mondo, che ha portato al calo della produzione, in due tempi, che è di 5 milioni di barili al giorno. Questo ha portato al fatto che i prezzi del petrolio hanno rimbalzato.

 

Il prezzo del petrolio Brent, secondo il London scambio ICE Futures Europe salito del 19%, o circa 71,95 USD al barile. Dopo, il prezzo è sceso a 67,20 USD al barile. L'ultima volta che tale aumento è avvenuto nel 1991.

 

A causa dello switch, il prezzo del petrolio WTI è stato congelato per un paio di minuti, questo fenomeno è stato innescato dall'aumento del prezzo del oltre il 7%. Durante l'inizio delle contrattazioni, i futures prontamente sono aumentate del 15,5%, che è, fino a quando 63,34 di dollari, l'ultima volta che il prezzo era posta così in alto nel 2008.

 

L'Arabia autorità dicono che entro la fine del 16 settembre 2019 sarà in grado di recuperare la terza parte di grandi volumi di olio. Tuttavia, tali indicatori non sono incoraggianti chiunque. Gli investitori ritiene che dopo l'attacco sarà recuperare la metà della produzione di petrolio, e entro la fine della settimana aveva previsto di ripristinare completamente la produzione di olio e per il ripristino ex volumi.

 

Saudi Aramco è la più grande raffineria di petrolio del mondo, che si trova in Arabia Saudita, grandi depositi di Abqaiq e Horise . Industriali e le autorità dicono che l'attacco l'impianto è stato fatto da droni. Colpevole pensare ribelli Houthi ha continuato, tuttavia, il governo degli stati UNITI che l'attacco è stato provocato dall'Iran.

 

Nei primi 2018, Moody's Investors Service ha detto che la società è stata Saudi Aramco più redditizi nel mondo, puntando sul fatto che controlli il maggiore potere di petrolio dell'Arabia Saudita. Entrate procedura 111,1 miliardi di dollari, è più della somma di Apple, Google e ExxonMobil.

vista: 688A tutte le notizie