daxioma logo

Perdita di dati di clienti di Sberbank. Russia rifiuto del dollaro.

03 Ottobre 2019

Perdita di dati di clienti di Sberbank. Russia rifiuto del dollaro.

Circa la violazione dei dati di clienti di Sberbank

 

Nel mese di agosto 2019, è trapelato dati personali dei clienti di Sberbank. La perdita si è verificato sul mercato nero. Come promemoria, la Sberbank ha circa 18 milioni di carte attive. I trasgressori hanno accesso ai 60 milioni di carte di credito, che sono sia di gestione e chiuso.

 

Nonostante il fatto che Sberbank specialisti sostengono che la minaccia di perdita di fondi del cliente, l'autenticità del database deciso di controllare. La perdita di dati il più grande in tutto il settore bancario della Federazione russa. L'autenticità dei dati. Per l'applicazione della legge le agenzie di informazioni ricevute spontaneamente, i dati del cliente è stato scoperto spontaneamente in forma latente, che un paio di anni è stato bloccato da Roskomnadzor.

 

Data di perdita dei dati è considerato il 24 agosto 2019, gli esperti suggeriscono che la violazione dei dati è avvenuta attraverso la Way4 piattaforma, che la cassa di risparmio utilizza per 10 anni. La tabella registrata informazioni dettagliate su ogni cliente: informazioni di carattere finanziario, per il dettaglio dei dati personali.

 

Commenti da Vladimir Putin, il rifiuto del dollaro

 

Recentemente, Vladimir Putin, è fondamentale l'uso del Dollaro in Russia, sostenendo che il punto di vista prevalente così: “vediamo i tentativi di utilizzare il dollaro come arma politica. Penso che questo è un altro grande errore, perché il dollaro è utilizzato molto fiducia in tutto il mondo. È quasi l'unica era la moneta universale del mondo. Motivo gli Stati Uniti ha iniziato a utilizzare insediamenti dollari come strumento di lotta politica, di imporre restrizioni all'uso del dollaro, con le proprie mani per tagliare il ramo su cui stanno seduti, ma presto si andrà in crash.”

 

Putin sottolinea che il dollaro resterà nel ruolo di uno strumento di pagamento, tuttavia, dovrebbe proteggere se stessi, quindi è necessario diversificare i calcoli. Il rifiuto del dollaro è la nuova tendenza, la maggior parte dei paesi sono interessati a commutazione di valuta propria. Inoltre, Vladimir Putin ha indicato che il 72% dei pagamenti tra i paesi dell'Unione economica Eurasiatica sono realizzati in rubli.

 

“Il calo del dollaro come valuta di riserva in molti paesi in tutto il mondo, compresi i paesi alleati degli USA. E pagamenti in dollari del commercio mondiale sono in calo. Era il 50% in più, è stata del 45%. Iran limite in dollaro di calcolo per la Russia imporre alcune restrizioni di altri paesi. Questo mina la fiducia nel dollaro, non è chiaro che le sue mani stanno distruggendo il dollaro?” - così il Presidente ha spiegato il suo punto di vista in relazione alla politica degli stati UNITI.

vista: 651A tutte le notizie