daxioma logo

La seta è un conflitto tra USA e Cina

06 Novembre 2019

La seta è un conflitto tra USA e Cina

La politica è di nuovo, radicalmente contraria allo sviluppo di infrastrutture Cinese in altri paesi. Negli ultimi due anni, la Cina Una Cintura di Una Strada di Iniziativa, è stato schiacciato. America ha esortato tutti i paesi del mondo per dare la cooperazione, sottolineando che BRI è una trappola del debito. Ma recentemente si è saputo che Washington piani per il lancio di una simile infrastruttura schema di contrapposizione a Pechino.

 

Già questo lunedì, 4 ottobre 2019, una nuova rete è stato introdotto Blue Dot, che è stato finalizzato allo sviluppo sostenibile di infrastrutture nell'Indo-Pacifico e in tutto il mondo. Questo progetto è stato presentato dal Ministero degli Affari Esteri e del Commercio dell'Australia, la società Americana per Privati, gli Investimenti e la Banca giapponese per la Cooperazione Internazionale.

 

David Boghigyan, che era un rappresentante di OPIC, ha detto che “lo sviluppo delle infrastrutture critiche — quando è guidata dal settore privato e supportato in termini che sono trasparente, sostenibile e socialmente e ambientalmente responsabile — è la base per l'allargamento di emancipazione economica. Tramite il punto Blu di Rete, gli Stati Uniti è orgogliosa di aver unito i partner chiave per sbloccare il pieno potenziale di infrastrutture di qualità per offrire un'opportunità senza precedenti, il progresso e la stabilità. ”

 

Successivamente, il Dipartimento ha detto, “Questa approvazione, da parte del punto Blu di Rete non solo crea una solida base per gli standard globali di fiducia nelle infrastrutture, ma anche di rafforzare la necessità di stabilire ombrello global trust standard in altri settori, anche in forma digitale, minerario, dei servizi finanziari e della ricerca.”

 

Keith Krach, che è sotto segretario di stato per la crescita economica, l'energia e l'ambiente, ha anche espresso il suo punto di vista - “tali standard globali di fiducia basato sul rispetto della trasparenza e della responsabilità, della sovranità, della proprietà e delle risorse locali, del lavoro e dei diritti umani, la legalità, l'ambiente e il suono di approvvigionamento e di gestione dei finanziamenti pratiche sono state sostenute non solo da aziende del settore privato e della società civile, ma anche i governi di tutto il mondo. ”

 

DFAT Vice Segretario Richard Maud ha continuato, “l'Australia si è impegnata per la promozione di infrastrutture di alta qualità, approcci inclusivi e promuovere gli investimenti privati nel settore dell'Indo-Pacifico. Sono contento che i leader dell'asia Orientale vertici condividere questo impegno, e siamo ansiosi di lavorare a stretto contatto con i nostri partner regionali per sviluppare il punto Blu di Rete per prendere le misure per adempiere a questo impegno. ”

 

Più di recente, il Lowry Istituto ha condotto uno studio che ha mostrato che gli Stati Uniti è il responsabile del settore economico in Asia, tuttavia, la Cina è già inizio a salire per Olympus e presto lanciare l'America fuori il trono. Dopo tutto, è stato dopo il lancio del Cinese BRI (in 152 paesi in Asia, Europa, Africa, Medio Oriente e America) che Washington è diminuito significativamente.

vista: 439A tutte le notizie