daxioma logo

Vale la pena di investire in Bitcoin nel 2020

16 Gennaio 2020

Vale la pena di investire in Bitcoin nel 2020

Nel 2017, l'intera comunità mondiale e sono stato sorpreso dalla forte crescita di cryptocurrency mercato al 2019 - il suo rapido crollo, l'interesse per le cryptocurrencies si è calmato molto. Sulla base della performance degli ultimi sei mesi, il prezzo del Bitcoin è aumentato in modo significativo rispetto agli anni precedenti e ha rotto anche la figura di 12.000 USD.

 

Nonostante il fatto che la maggior parte degli investitori si sono allontanati da bitcoin speculazione, questa nicchia resta redditizia. Noto imprenditore nel campo di John McAfee, una volta ha detto che “si mangia il pene” se il prezzo del bitcoin raggiunge un milione di dollari entro la fine del 2020, tuttavia, di recente ha pubblicato un nuovo post sul suo Twitter, dove è stato precisato che la promessa si tratta solo di un espediente per nuovi adepti e nero PR. Infastidito che il prezzo per bitcoin raggiunge un milione di dollari, McAfee chiamato bitcoin tecnologia obsoleta.

 

Voglio ricordare che dall'inizio del 2020, il prezzo per bitcoin è aumentato del 18% e ha raggiunto il livello di 8,5 mila DOLLARI, raggiungendo il livello più alto dal novembre del 2019. Gli esperti indicano che il movimento dei prezzi continuerà, in modo che il prossimo aumento dei prezzi è previsto nel mese di maggio.

 

Gennaio aumento della domanda di moneta provocato dall'escalation del conflitto militare tra gli stati UNITI e l'Iran in Iraq e iniziare a fare trading bitcoin opzioni di cambio CME Group. Ma la ragione per l'aumento del prezzo di bitcoin potrebbe avere in mano “il bitcoin di dimezzare”, perché a questo punto, i minatori si riceverà un risarcimento per loro, ha aggiunto un nuovo blocco nella blockchain, dopo di che il numero di crypto-valute cadrà a metà.

 

Ti ricordiamo che la moneta digitale sono diventati un metodo di pagamento alternativo durante la crisi finanziaria internazionale del 2007-08, perché era conveniente per pagare per i diversi servizi, beni e attività. Già nel 2017, il bitcoin ha raggiunto un nuovo record di USD 20 mila, e poi, nel 2018, dopo mesi di stagnazione, il cryptocurrency è salito di nuovo grazie per le notizie sulla Bilancia. Alla fine del 2019, è stato reso noto che le autorità Cinesi stanno considerando la possibilità di consentire l'utilizzo della tecnologia blockchain le transazioni finanziarie transfrontaliere. Come risultato, il tasso di bitcoin è aumentato di oltre il giorno 16%).

 

A commentare la situazione russa ha deciso di Giorgio Rossi, che è partner del CFS di Gestione. Egli ritiene che nel 2020 bitcoin saranno negoziate in un range da 7 a 12 mila USD. Tuttavia, Rossi notato che bitcoin diventa una riserva, quindi, il corso sarà molto dipenderà dalla situazione politica del mondo.

 

Inoltre, Rossi sottolinea, “sono diversi i fattori recentemente hanno influenzato l'aumento dei prezzi del bitcoin da 7 a 8,5 migliaia di dollari. Uno di loro — una grande quantità di Lombata di rilascio (cryptocurrency, che è legato al dollaro) sul mercato. Ma la chiave analisti ritengono che gli eventi attorno all'Iran da parte di alcuni investitori andare in crypto moneta come riserva di valore.

vista: 1197A tutte le notizie