daxioma logo

La cina ha comprato semi di soia degli Stati Uniti dopo l'ordine di sospensione degli acquisti

02 Giugno 2020

La cina ha comprato semi di soia degli Stati Uniti dopo l'ordine di sospensione degli acquisti

Nonostante il fatto che il governo degli stati UNITI ha ordinato di sospendere l'acquisto, dopo che Washington ha annunciato l'annullamento di un regime speciale di Hong Kong come punizione, la Pechino di proprietà statale di Pechino acquistato almeno tre spedizioni di noi soia in lunedì, 1 giugno.

 

Una delle fonti ha detto che tre commerciante Americano familiarità con le offerte acquistato semi di almeno 180.000 tonnellate per la consegna nel mese di ottobre e novembre. In un dato periodo di tempo, c'è la stagione di punta, le esportazioni USA di soia. Non meno interessante è il fatto che gli stati UNITI di soia sono di solito il più economico del mondo.

 

Se hai affrontato la situazione da un punto di vista logico, non c'è nulla di sorprendente nel azioni della Cina, così come è a buon mercato e allegro, non è chiaro il motivo per cui il acquisti continuato dopo la chiamata di Pechino, la sospensione. I commercianti di spiegare la situazione per il fatto che i Cinesi non hanno ancora coperto una parte significativa della necessità di semi di soia per il mese di ottobre e novembre, e il miglior fornitore che gli Stati Uniti ancora.

 

“Non è del tutto chiaro, è molto difficile da dire. Forse si è voluto far scendere il prezzo da pochi centesimi, e forse hanno qualche altro scopo. Hanno davvero bisogno di fagioli” - ha detto un trader.

 

Ancora giorni precedenti, la coppia di fonti hanno indicato che il governo Cinese ha chiesto l'impresa di fermare l'acquisto di semi di soia e carne di maiale, dagli Stati Uniti. Ricordiamo che su grande scala e gli acquisti del governo degli stati UNITI di mais e il cotone sono già completamente sospesa. Se il governo degli stati UNITI richiede ulteriori azioni nei confronti di Hong Kong, la Cina è disposta a sospendere l'importazione di una più ampia varietà di prodotti agricoli degli Stati Uniti.

 

Se lo stop all'acquisizione di continuare, sotto la minaccia diventa impegni della Cina nel quadro firmato nel mese di gennaio la prima fase di accordi commerciali con gli Stati Uniti. Allo stesso tempo, il rappresentante ufficiale del Ministero degli esteri Cinese Zhao Lijiang ha detto ai giornalisti durante il briefing quotidiano martedì che egli non conosce la situazione, e il Ministero dell'agricoltura e l'ufficio del rappresentante commerciale degli stati UNITI non ha ancora risposto alle richieste di commento.

 

Venerdì 29 maggio, il Presidente degli Stati Uniti Donald trump ha annunciato che l'amministrazione ha già avviato la procedura di revoca di Hong Kong statuto speciale, un numero di campi da l'estradizione di sospetti per il controllo dell'esportazione, in risposta ai piani di China per entrare nella nuova legge per la sicurezza.

vista: 751A tutte le notizie