daxioma logo

Indicatori di indice multidimensionale di povertà nel 2020

21 Luglio 2020

Indicatori di indice multidimensionale di povertà nel 2020

L'ONU ha pubblicato un nuovo studio che ha mostrato che gli effetti della pandemia coronavirus si tradurrà in un differimento di povertà per i prossimi dieci anni. Va notato che, basandosi su dati di indagine, di circa 131 milioni di persone provenienti da settanta paesi del mondo, non sarà in una forte posizione di cassa, a quel tempo, come del resto in attesa per la fame.

 

Ogni anno, la povertà aumenta e alla fine raggiungere i numeri in 413-547 milioni di euro, Particolare attenzione deve essere rivolta al fatto che attualmente circa il 90% di scuole in tutto il mondo chiuso. Il peggioramento della situazione economica comporta il fatto che circa il 30% dei bambini con difficoltà di accesso all'istruzione, a quel tempo, come il restante 20% sarà senza alcun accesso alla scuola.

 

Le previsioni non sembrano così positivo come potrebbe essere necessario, tuttavia, gli esperti trattare con l'indice multidimensionale di povertà di notare che la probabilità di cambiamenti positivi, ma ci vorrà più tempo. Sabina Alkire è il Direttore dell'iniziativa sulla povertà e sviluppo umano in Oxford osserva che, nel 2020, l'aspettativa di vita dei Britannici è aumentato significativamente superiore a quella dopo la Seconda guerra mondiale.

 

Pubblicato lunedì, i dati hanno indicato che il 70 studiato paesi sono attivi nella lotta contro la povertà, promuovere l'economia AIDS. Gli esperti fare attenzione che il paese è ora la pandemia coronavirus è molto più veloce rispetto al tempo di distanza dall'Ebola paese dell'Africa Occidentale della Sierra Leone.

 

Anche nel 2013, gli indicatori di povertà multidimensionale era sul punto di mostrare che una porzione significativa della popolazione vivendo restrizioni al libero accesso all'istruzione e all'assistenza sanitaria. L'anno scorso gli indicatori scesa dal 73% al 58%, la riduzione è stata colpita da ridurre l'utilizzo di carburante pulito e di energia elettrica per la vita.

 

Il rapporto delle nazioni UNITE ha osservato che negli ultimi dieci anni, i progressi in corso, e nel 64 di 70 paesi, il tasso di povertà è sceso in modo significativo. Questo esempio è l'India, dove negli ultimi dieci anni, circa 273 milioni di persone dalla povertà. In Cina circa 70 milioni di persone sono state in grado di aumentare lo standard di vita in Bangladesh - 17 milioni di euro.

 

Prima dell'inizio della pandemia coronavirus quaranta-sette paesi hanno dovuto dare risultati positivi per la riduzione della povertà multidimensionale nei prossimi anni. Tuttavia, diciotto paesi hanno mostrato uno stato d'animo negativo.

vista: 503A tutte le notizie